DOLORE NEUROPATICO E PRURITO, FIBROMIALGIA, DISTURBI CRONICI OSTEO ARTICOLARI

La disfunzione del sistema nervoso periferico rappresenta la causa più comune del dolore neuropatico.
La fibromialgia è una sindrome cronica il cui sintomo principale è rappresentato da diffusi dolori dell’apparato muscolo scheletrico che è di natura extra articolare e che interessa il tessuto connettivo di tutto il corpo come muscoli, tendini, nervi ed interessa in Italia oltre due milioni di persone. La maggior parte dei pazienti con dolore neuropatico e fibromialgia presenta disbiosi intestinale con conseguente infiammazioni dell’intestino, alterazione della permeabilità intestinale con passaggi di metaboliti microbici infiammatori a livello sistemico (lipopolisaccaridi) e conseguente sensibilizzazione del sistema immunitario con produzione di molecole pro-infiammatorie che possono essere causa di infezioni che sensibilizzano i ricettori dei Neuroni. Quando si innesca una infiammazione cronica si può verificare Sarcopenia ovvero perdita di massa muscolare. La Sarcopenia associata a stress ossidativo e disfunzione mitocondriale attiva l’Inflammasoma che in condizioni di disbiosi aumenta l’infiammazione che diventa cronica (producendo il dolore nocicettivo o nociplastico) e in grado di attivare le cellule della Glia. Le Neuroglie sono le cellule insieme ai neuroni che insieme ai vasi sanguigni formano il sistema nervoso. La Neuroinfiammazione ovvero l’infiammazione dei neuroni aumenta la percezione del dolore causato dal Cross-talk tra disbiosi, sarcopenia e neuro infiammazione, ovvero l’insieme delle molecole responsabili dell’infiammazione che si definisce appunto “Inflammasoma” che è alla base dell’eziopatogenesi della fibromialgia del dolore neuropatico con sintomi diffusi di dolore e prurito sui vari organi e apparati dell’organismo umano.

I trattamenti terapeutici più consoni e sicuri e senza effetti collaterali per il trattamento del prurito e dolore neuropatico, della fibromialgia e dei disturbi cronici osteo articolari sono quei Complessi Molecolari Nutrigenomici finalizzati alla prevenzione e alla normalizzazione delle alterazioni che coinvolgono l’equilibrio tra sistema neurale e sistema immunitario dei vari distretti del Microbioma umano.

Add to cart
[]